b! Spa e Helian Spa, azienda specializzata in progetti innovativi per la Pubblica Amministrazione e parte di “Dimensione Solare”, sono da oggi Partner nel settore della Sicurezza urbana.

La collaborazione tra le due aziende italiane, infatti, porterà all’integrazione tra ePlate e Street Control, due tecnologie di Smart City sviluppate rispettivamente da b! e da Helian e utilizzate già oggi da molti Enti Locali per garantire la Sicurezza cittadina e su strada.

Il risultato sarà un sistema di Smart Security assolutamente innovativo focalizzato sul controllo del territorio, capace di identificare e tracciare in real time i veicoli fuorilegge o in illecito stradale, nonché di emettere immediatamente le sanzioni laddove necessario.

Il tutto in modalità sia fissa, mediante i sensori intelligenti del sistema ePlate, sia mobile grazie a Street Control, posizionando temporaneamente un varco mobile in qualsiasi punto dell’area gestita.

Questo plus differenziante della nuova piattaforma consentirà alle Forze dell’Ordine di potenziare il monitoraggio del territorio, di contrastare efficacemente i reati, di incrementare la sicurezza e di rendere efficiente il processo amministrativo (dal controllo dei veicoli, alla rilevazione dell’illecito, al sanzionamento in base a quanto previsto dal Codice della Strada ed Extra C.d.S.).

Non solo. L’integrazione darà vita ad una soluzione rigorosamente made in Italy, prodotta da due aziende italiane che da anni investono in Ricerca&Sviluppo.

b! SpA, con Headquarters a Verona e uffici sull’intero territorio nazionale, ha sviluppato ePlate, l’applicazione web based di lettura e tracciamento targhe che identifica immediatamente i veicoli fuorilegge che circolano su strada.

Grazie ad un anello di telecamere fisse dislocate sul territorio e al collegamento diretto con  i database della Motorizzazione Civile e ministeriali, alle black list e white list locali, è in grado di monitorare 24 ore su 24 le zone più strategiche, rilevando senza soluzione di continuità se i veicoli che circolano nell’area monitorata sono non assicurati, non revisionati, rubati e/o denunciati.

Nato dall’esigenza di alcuni Comandi di Polizia Locale già Clienti b!, rappresenta un potente strumento ad uso delle Forze dell’Ordine che vengono allertate in tempo zero circa le minacce per la comunità locale che stanno stazionando sul territorio.

Non solo. Può essere di supporto alle attività di Polizia Giudiziaria, perché consente di monitorare gli spostamenti che un’auto sospetta ha fatto o sta facendo all’interno della zona; oppure, grazie alla sua funzione di archivio dei dati raccolti, può essere utilizzata per risalire ai veicoli ricercati.

Helian, azienda abruzzese con sede a Teramo, ha ideato e prodotto Street Control, che permette la rilevazione degli illeciti stradali e la gestione delle sanzioni. Il sistema utilizza telecamere sia interne sia esterne ai veicoli delle Forze dell’Ordine ed è utilizzabile in mobilità, tramite smartphone o tablet. Consente la lettura automatica delle targhe (fino a 6000 targhe al minuto), l’identificazione della loro posizione GPS, il controllo di eventuali illeciti amministrativi e/o stradali e la compilazione guidata della sanzione.

Le più grandi città italiane ricorrono a Street Control, in quanto rappresenta uno strumento efficace per i parcheggi non regolari, semplifica e velocizza l’attività sanzionatoria eseguita dagli agenti di Polizia.