b! conferma la sua attenzione all’innovazione tecnologica a servizio della sicurezza partecipando alla conferenza stampa organizzata dall’Unione di Caldogno, Costabissara e Isola Vicentina, che si terrà presso l’Unione dei Comuni a Cresole di Caldogno (VI) domani, 8 maggio, alle ore 10.00 (via Diviglio 73).

In occasione di questo appuntamento, b! Spa illustrerà il funzionamento di ePlate 2.0, la soluzione Web based installata presso il territorio dell’Unione con lo scopo di incrementare la sicurezza stradale ed offrire alle proprie forze di Polizia Locale degli strumenti aggiuntivi per il controllo del traffico e dei veicoli transitanti sul territorio.

<<b!SpA è fermamente convinta che la tecnologia possa e debba diventare un vero e proprio Partner al fianco degli operatori preposti alla sicurezza e alla tutela del territorio. Con ePlate 2.0, b! vuole porsi, ancora una volta, come un interlocutore capace di apportare un contributo significativo a questo processo>> dichiara Sandro Bordato, President & CEO b! SpA.

<<Il sistema territoriale di lettura targhe darà maggiore garanzia innanzitutto in tema di sicurezza urbana, attraverso un costante controllo di tutti i veicoli che transitano all’interno del territorio. Inoltre, il monitoraggio sarà determinante sotto l’aspetto della prevenzione dei fatti illeciti in quanto i veicoli oggetto di furto o comunque “registrati” a vario titolo nella check list verranno immediatamente segnalati>> prosegue Ermanno Pianegonda, Comandante Unione dei Comuni di Caldogno, Costabissara e Isola Vicentina.

Leggi il CASE STUDY completo: clicca qui.