La connessione internet delle aule delle nostre scuole rappresenta una tappa importante nel percorso verso una scuola digitale per offrire pari opportunità di accesso alla Rete agli studenti italiani”.

Con queste parole il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Maria Chiara Carrozza, ha accompagnato la firma del Decreto che spiega alle scuole come accedere al finanziamento di 15 milioni di euro (5 per il 2013 e 10 per il 2014) per il potenziamento delle loro connessioni wireless (Roma, 13.11.2013).

Data la grande opportunità offerta dal Decreto al settore scolastico, b! ha organizzato una Campagna di Direct e Telemarketing rivolta alle Scuole Secondarie in cui si propone come Partner a tutto tondo per la redazione, presentazione, quindi implementazione, del progetto tecnologico, grazie al quale gli istituti possono concorrere alla ricezione dei fondi stanziati dal Governo.

Infatti, per richiedere i finanziamenti, l’Istituto Scolastico dovrà seguire un iter preciso, che implica forti competenze tecnologiche:
1. identificare la migliore soluzione wireless per il proprio Istituto Scolastico, presentando la mappa dei locali interessati e descrivendo l’impatto sulle attività didattiche.
2. presentare un progetto tecnologico che vada a potenziare la connettività interna all’istituto, permetta la condivisione di contenuti didattici digitali, crei ambienti sicuri per l’accesso e la distribuzione delle informazioni.
3. fare domanda del finanziamento compilando il modulo online: http://www.indire.it/bandi/wireless

La presentazione della domanda dovrà essere effettuata dalle Scuole entro e non oltre il 16 dicembre 2013.

Per richiedere un sopralluogo finalizzato alla stesura del progetto Wireless, gli istituti scolatici possono contattarci al numero: 045 8288111.